ERBE

PROVA I BENEFICI DELLE ERBE NATURALI!

Gusta Golia Erbe, la linea di caramelle senza zucchero alle erbe dalla natura benefiche e balsamiche per la gola.
Scopri come con Golia Erbe puoi donare un gusto straordinariamente piacevole alla tua routine quotidiana.
Scopri le erbe officinali di Golia Erbe!

PROVA TUTTI I GUSTI!

GOLIA ERBE
LIMONE

senza zucchero
con vitamina C

Un mix bilanciato tra il gusto del limone e le erbe officinali per un effetto delicato e rinfrescante.

GOLIA ERBE
EUCALIPTOLO

senza zucchero

Una caramella dal gusto balsamico grazie alla freschezza dell’eucaliptolo e all’aroma delle erbe.

GOLIA ERBE
CLEAN BREATH

senza zucchero

Il potere del tè verde è racchiuso in una caramella, per regalarti 30 minuti di alito puro.

GOLIA ERBE
GOCCE ALPINE

senza zucchero

La dolcezza di una goccia di miele si unisce alla freschezza dell’estratto di pino.

GOLIA ERBE
INFUSION

senza zucchero

Con le erbe officinali, la tua pausa non è mai stata così buona.

GOLIA ERBE
LIQUIRIZIA

senza zucchero

La menta e la liquirizia creano un gusto forte e deciso, dolcificato con estratto di stevia.

GOLIA ERBE
RELAX

senza zucchero. Integratore alimentare di Camomilla e Vitamina C

Dalle proprietà benefiche della camomilla nasce una caramella per il tuo relax.

RESPIRA LE ERBE DALLA NATURA,
RESPIRA GOLIA.

Il gusto incontra le erbe officinali.

SCOPRI LE

CURIOSITÀ

SULLE ERBE:

SALVIA

Il nome “salvia” deriva dal verbo latino salvere (godere di buona salute). Caratterizzata da foglie lunghe e strette, se ben curata raggiunge un metro di altezza.

ANICE STELLATO

L’anice stellato deve il suo nome alla forma di stella dei suoi frutti. A maturazione le otto branche liberano un seme, dal quale si distillano gli oli essenziali.

PIANTAGGINE

Detta anche “erba di Marte” era considerata una “pianta magica”, ha come habitat naturale i luoghi erbosi, incolti, prati, pascoli da 0 a 2000 m s.l.m.

SAMBUCO

L’etimologia deriva dalla parola greca “actéa” (nutrimento). Alto fino a 9 metri, i fiori emanano un forte profumo dolciastro.

TIMO

Le foglie del timo sono così profumate che i Greci lo utilizzavano come incenso e consideravano il più dolce dei mieli quello prodotto proprio dal polline di timo.

CARAMELLE: A CIASCUNO LA SUA GOLIA

QUALE PREFERISCI?
PRENDITI UN MOMENTO, GUSTA LA TUA GOLIA E DAI RESPIRO ALLA TUA GIORNATA!